Consulenza Nuovo Resto al Sud 2.0
Tempo di lettura: 3 minuti

Il Nuovo Bando Resto al Sud 2.0, rappresenta un incentivo gestito da Invitalia volto a sostenere l’avvio e la crescita di nuove attività imprenditoriali e professioni autonome nelle regioni del Mezzogiorno d’Italia e in altre aree svantaggiate.

Secondo quanto riportato dal Decreto-legge Coesione, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale numero 107 del 7 maggio 2024, viene introdotto all’articolo 18 il nuovo ‘Resto al Sud 2.0’.”

Analogamente al precedente Resto al Sud, anche la versione 2.0 contempla l’ammissibilità alle agevolazioni sia per le società già costituite che per quelle in fase di costituzione. Le attività possono essere organizzate sia in forma individuale che collettiva. Inoltre, i contributi sono destinati anche a iniziative che comportano l’iscrizione presso ordini o collegi professionali.

Le tipologie di società, già costituite o da costituire, che possono accedere a tali agevolazioni includono:
• in nome collettivo;
• in accomandita semplice;
• a responsabilità limitata;
• cooperative;
• tra professionisti.

A chi si rivolge il nuovo Bando Resto al Sud 2.0?

Resto al Sud 2.0 è una misura agevolativa destinata ai giovani con un’età inferiore a 35 anni e che sono in possesso dei seguenti requisiti:
• condizioni di vulnerabilità sociale, di discriminazione, di marginalità così come definite direttamente dal Piano Nazionale Giovani, Donne e Lavoro 2021-2027;
• disoccupati, inattivi e inoccupati;
• disoccupati che risultino essere destinatari delle misure del programma di politica attiva Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori (GOL).

Quali sono le agevolazioni del nuovo Bando Resto al Sud 2.0?

Gli incentivi stanziati attraverso Resto al sud 2.0 risultano essere fruibili in conformità alle disposizioni relative al regolamento (UE) 2023/2831 a valere sugli aiuti de minimis. Nello specifico prevedono il riconoscimento di:
• un contributo, per sostenere i programmi di spesa compresi tra i 120.000 euro e i 200.00 euro. È prevista l’erogazione di un contributo a fondo perduto fino al 70% per avviare l’attività.
• un contributo per programmi di spesa del valore inferiore a 120.000 euro. In questo caso è previsto un contributo a fondo perduto pari al 75% per avviare l’attività.
• un voucher di avvio in regime de minimis, che non prevede un rimborso (fondo perduto).

Può essere utilizzato per acquistare dei beni, degli strumenti e dei servizi per l’avvio delle attività per un importo massimo di 40.000 euro. Nel caso in cui vengano effettuati degli acquisti di beni e servizi tecnologici e di digitali o altri beni diretti che possano servire ad assicurare la sostenibilità ambientale o il risparmio energetico, il voucher è pari a 50.000 euro.



Quanto finanzia il nuovo Bando Resto al Sud 2.0?

Dall’ultimo comma dell’articolo 18, emerge che la dotazione finanziaria complessiva del nuovo programma Resto al Sud 2.0 ammonta a circa 500 milioni di euro. La maggior parte di questa somma, pari a 445,5 milioni di euro, sarà stanziata nel corso del 2025, mentre nel corso del 2024 si dispone di 49,5 milioni di euro.
Considerando tale disponibilità finanziaria, si auspica che l’apertura del primo sportello per l’accesso ai finanziamenti avvenga a breve.
In attesa dei decreti attuativi che dettaglieranno le specifiche del nuovo bando Resto al Sud 2.0, le imprese e i professionisti interessati possono già avviare le proprie valutazioni e preparativi per accedere alle agevolazioni.
Si auspica che tali disposizioni forniranno chiarezza e orientamento agli aspiranti beneficiari, contribuendo così a promuovere lo sviluppo economico e occupazionale nelle regioni del Mezzogiorno d’Italia.


Il nostro team di dottori commercialisti esperti in Finanza Agevolata e sviluppo di Business Plan è a tua disposizione per supportarti in ogni fase (dallo sviluppo della idea di business alla presentazione della domanda e nelle fasi successive di rendicontazione). Con la nostra esperienza e competenza, ti aiuteremo a ottenere il finanziamento di cui hai bisogno per realizzare i tuoi obiettivi di business.


SE DESIDERI RICEVERE UNA NOSTRA CONSULENZA EFFETTUA LA TUA RICHIESTA COMPILANDO IL MODULO DI SEGUITO.



DESIDERI RIMANERE AGGIORNATO SUI NUOVI BANDI E OPPORTUNITA’ PER AZIENDE E FAMIGLIE?

CLICCA SUL PULSANTE IN BASSO E INSERISCI POI LA TUA MAIL!

Tags

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

commercialisti esperti di banche
COMPILA IL FORM PER RICHIEDERE INFORMAZIONI:
IL NOSTRO MARKETING E WEB MARKETING E’ CURATO DA:
Resta Aggiornato: SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL!
Open chat
Hai bisogno di aiuto immediato?
Salve,
se ha bisogno di aiuto immediato ci contatti pure.