In arrivo agevolazioni Mutui Prima Casa PER I GIOVANI
Tempo di lettura: 2 minuti

Ecco alcune “indiscrezioni” sui prossimi interventi normativi del Governo in merito alla introduzione di nuove e interessanti agevolazioni per l’erogazione di mutui prima casa.

Ad oggi, invero, i giovani spesso si vedono negare la richiesta di accesso al credito ed in particolare al mutuo per l’ acquisto della prima casa, a causa della mancanza di garanzie a tutela delle somme erogate, ritenute insufficienti e inadeguate da parte dell’Istituto di Credito.

Ecco che, come ben sappiamo, per bypassare tale aspetto, i giovani italiani spesso devono ricorrere ai propri familiari e richiedere la concessione di una garanzia o della fideiussione.

In verità, ad oggi, già esiste la possibilità di accesso al fondo statale di garanzia prima casa per giovani e lavoratori atipici; tale misura si applica fino ad un importo massimo di 250 mila euro pari al 50% della quota capitale che serve per l’acquisto della prima casa.

La novità introdotta dal nuovo premier Mario Draghi è volta a favorire l’ottenimento del mutuo prima casa da parte degli under 35, il premier infatti ha appena affermato che lo Stato farà da garante nei mutui dei giovani, intendendosi per tale i ragazzi al di sotto dei trentacinque anni.


HAI UN RAPPORTO DI MUTUO IN ESSERE? STAI PER SOTTOSCRIVERE UN CONTRATTO DI MUTUO?

DEVI ASSOLUTAMENTE CONOSCERE QUESTE INFORMAZIONI!


Nello specifico, la scelta di Mario Draghi consentirà ai giovani di stipulare un mutuo senza versare alcun anticipo. In altri termini, il Governo potenzierà la garanzia statale rendendo finanziabile il 100% del mutuo per l’acquisto della prima casa da parte dei giovani under 35.

A ciò si aggiunga che, secondo indiscrezioni, il decreto potrà essere accompagnato da un ampliamento delle detrazioni fiscali. Ad oggi chi l’acquirente di una prima casa può detrarre dall’IRPEF il 19% delle spese del mutuo (interessi passivi e oneri accessori) fino ad un massimo di 4.000,00.

I limiti per la detrazione di cui sopra saranno trattati in un nostro nuovo articolo, in vista anche delle novità (in termini di ampliamento dei benefici) introdotte per l’anno in corso (2021).


NON LASCIARTI SFUGGIRE ULTERIORI NOVITA’, OPPORTUNITA’


SCOPRI DI PIU’ SUL NOSTRO STUDIO

Tags

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

commercialisti esperti di banche
COMPILA IL FORM PER RICHIEDERE INFORMAZIONI:

    Accetto il trattamento dei dati personali secondo la Privacy Policy

    IL NOSTRO MARKETING E WEB MARKETING E’ CURATO DA:
    Resta Aggiornato: SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL!
    Open chat
    Hai bisogno di aiuto immediato?
    Salve,
    se ha bisogno di aiuto immediato ci contatti pure.