Finanziamenti Associazioni Regione Campania

Finanziamenti Associazioni Regione Campania
Finanziamenti Associazioni Regione Campania

Finanziamenti Associazioni Regione Campania

Sei un ente del terzo settore operante nella Regione Campania in cerca di contributi o finanziamenti per associazioni nella regione Campania attivi? La tua missione è assistere le persone svantaggiate ed aiutarle alla inclusione (o re-inclusione) socio- lavorativa? Con il presente articolo si riassumono sinteticamente le caratteristiche dell’Avviso Catalogo di percorsi formativi per l’inclusione socio-lavorativa dei detenuti della Regione Campania pubblicato in data 18/01/2018 dalla Regione Campania. Si tratta di uno dei finanziamenti associazioni Regione Campania, che mira a garantire l’inclusione socio-lavorativa dei detenuti minori ed adulti. Vorresti partecipare all’avviso ma non ne conosci il contenuto dei finanziamenti associazioni Regione Campania? Continua a leggere l’articolo al fine di verificare se puoi usufruire del già attivo Catalogo di percorsi formativi per l’inclusione socio-lavorativa dei detenuti della Regione Campania.

Per ulteriori bandi e finanziamenti non ancora scaduti si rimanda agli articoli precedenti  finanziamenti organizzazioni no profit 2018 e iniziative e bandi enti no profit   

Catalogo di percorsi formativi per l’inclusione socio – lavorativa dei detenuti – FSE POR Campania 2014-2020 consiste nella realizzazione di percorsi formativi rivolti a detenuti minori e adulti, basati sulla personalizzazione dell’apprendimento in funzione delle conoscenze e delle abilità dei singoli partecipanti. I soggetti proponenti possono presentare massimo due proposte progettuali, di cui una articolata in massimo tre percorsi formativi rivolti ai detenuti minori ed una articolata in massimo tre percorsi formativi rivolti ai detenuti adulti.

CARATTERISTICHE DELL’AVVISO

OBIETTIVO = Favorire il riconoscimento, l’acquisizione e l’implementazione delle competenze dei destinatari, al fine di rafforzare le condizioni di futura occupabilità.

AREA GEOGRAFICA = Regione Campania

SOGGETTI DESTINATARI DEI PROGETTI = sono destinatari del progetti i detenuti minori in carico presso l’Istituto Penale Minorile di Nisida (NA), l’Istituto Penale Minorile di Airola (BN) e presso il Servizio Diurno polifunzionale di Santa Maria Capua Vetere (CE), come previsto dalla D.G.R. n. 293/2017, ed i detenuti adulti in carico presso gli istituti penitenziari campani, come previsto dalla D.G.R m. 494/2017. L’istituto penitenziario di riferimento, sulla base dei criteri che assicurino i principi di trasparenza e di imparzialità, individua i partecipanti ai percorsi formativi, nel rispetto della normativa di riferimento.

SOGGETTI BENEFICIARI DELL’AVVISO = la proposta potrà essere presentata da Partenariati costituiti da un organismo di formazione con ruolo di capofila ed un soggetto del terzo settore, come definito all’art. 4 del Decreto Legislativo 3 luglio 2017, n. 117 .

DOTAZIONE FINANZIARIA = le risorse finanziarie disponibili per la realizzazione dei percorsi formativi sono pari complessivamente ad euro 4.000.000,00, di cui euro 2.000.000,00 destinati ai detenuti minori ed euro 2.000.000,00 destinati ai detenuti adulti.

SCADENZA = le proposte progettuali dovranno essere presentate dal soggetto capofila esclusivamente a mezzo PEC entro e non oltre le ore 24,00 del 17/02/2018.

Per approfondimenti si rinvia al sito della Regione Campania  http://www.fse.regione.campania.it/opportunita/catalogo-percorsi-formativi-linclusione-socio-lavorativa-dei-detenuti

[ninja_form id=4]

3 risposte

  1. Grazie molte per l’articolo.

  2. concetta ferrara ha detto:

    Vorremmo conoscere le opportunità di lavoro e di finanziamento. Siamo un’associazione culturale iscritta al registro regionale campania APS ed accreditata per la formazione al MIUR. Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *