Contributi per organizzazioni no profit

Contributi per organizzazioni no profit

e tu che progetto vuoi realizzare?

Numerosi sono gli enti, pubblici e privati, pronti a sostenere i progetti delle organizzazioni no profit e numerosi sono i contributi per organizzazioni no profit .
Scopri alcuni del contributi per organizzazioni no profit attivi.

Ente erogatore : Aviva Italia Holding s.p.a

Beneficiari : organizzazioni no profit costituite da almeno 1 anno con sede in Italia

Spese ammesse: Le categorie previste per la presentazione e valutazione dei progetti sono:    Sostegno alla salute (Progetti orientati al sostegno della ricerca scientifica, alla prevenzione e al sostegno delle persone affette da problemi di salute e/o alle loro famiglie);    Al fianco degli anziani (Progetti orientati a favorire l’inclusione sociale di anziani soli e avvicinarli al mondo digitale);    Donne al centro (Progetti orientati a supportare le vittime di violenza; eliminare le disparità sociali e lavorative.

Ente erogatore : Banca d’Italia

Beneficiari : tutte le organizzazioni no profit 

Spese ammesse: I contributi finanziari riguardano in via preferenziale le attività concernenti: la ricerca, la cultura e l’educazione in campi affini alle funzioni istituzionali (economia, moneta, credito, finanza); la ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica; l’attività di accademie e istituzioni culturali di primario rango operanti a livello nazionale nella promozione e nel sostegno della cultura umanistica, storica e scientifica; la promozione a livello nazionale della qualità della formazione giovanile e scolastica; le attività di beneficenza, di solidarietà e di pubblico interesse.

Ente erogatore : Fondazione i bambini delle fate

Beneficiari : enti del terzo settore 

Spese ammesse: I progetti finanziabili riguardano ragazzi disabili, in particolare autistici

Ente erogatore : American express

Beneficiari : organizzazioni no profit

Spese ammesse: i contributi per organizzazioni non profit riguardano i temi ritenuti prioritari dall’azienda, ovvero:
1. COMMUNITY SERVICE. Programma per incentivare il volontariato, la cittadinanza attiva e la partecipazione dei cittadini.
2. HISTORICAL PRESERVATION. Sostegno a progetti riguardanti la conservazione, il restauro e la sostenibilità dei luoghi storici.
3. LEADERSHIP. Programma per il rafforzamento delle competenze di leadership nel settore non profit.

Ente erogatore : Fondazione banco di Napoli

Beneficiari : organizzazioni no profit

Spese ammesse: i contributi per organizzazioni non profit riguardano i settori dell’arte, attività e beni culturali; assistenza, beneficenza ed attività di volontariato; educazione, istruzione e formazione; ricerca scientifica e tecnologica. 

2 risposte

  1. siamo un’Associazione no profit nel campo della letteratura disegnata, rivolta ai giovani. Potete contattarci?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *